HPIM0335.JPG HPIM0337.JPG

“Il tutto è nato  dalla mia pigrizia, tenere sempre la canna in mano, allora ho pensato di applicare al panchetto un qualcosa che mi aiutasse nel mio intento, avere le mani libere e nello stesso tempo avere la possibilità di un ferrata veloce e che non si  sbilanciasse in avanti quando mi alzavo.

Girando per negozi ho individuato il poggia canna estensibile che viene usato per l’inglese, guardandolo attentamente, mi sono convinto che era la soluzione giusta  per pescare dagli scogli  con la 7m.

Inizio a provare come montarlo sul panchetto e mi rendo  subito conto che il poggia canna da inglese con il peso della canna flette e sbilancia in avanti il tutto.

Cosi ho studiato questa piccola modifica,  evita la flessione del porta canna,  è realizzato con dell’alluminio  da 1cm di spessore.  Il foro deve essere maggiorato di pochi decimi per scorre lungo il piede .  La sagomatura vicino al foro serve per poterlo fermare senza sforzare.La sagomatura va eseguita dopo aver forato e aperto con un taglio  asportando 4/5 mm di materiale,  dalla foto si dovrebbe capire il tutto.”

Testo& Foto by Maurizio Temperini.